martedì 31 gennaio 2017

Imbolc

by Warwick Goble
Morgana guardò la statua di Brigida e sentì il potere che se ne irradiava. Ma Brigida non è una santa cristiana, anche se Patrizio lo crede. È la Dea così come viene chiamata in Irlanda. E io lo so: queste donne riconoscono il potere dell'Immortale. Anche se esule, Lei prevarrà. La Dea non abbandonerà mai gli uomini.
(tratto dal libro "Le nebbie di Avalon" di Marion Zimmer Bradley)



Siamo nel pieno giro della Ruota dell'anno. Celebriamo il risveglio della natura con Imbolc la festività celtica che si festeggia il 1 febbraio. Lentamente le ore di luce del giorno si stanno allungando e pian piano dal freddo inverno si passerà alla mite primavera.
Imbolc è come tutte le feste celtiche piena di significati, di leggende e rituali. Il confine con la Candelora cristiana è molto sottile.  E' una festa di purificazione con un chiaro riferimento al risveglio della Natura nel grembo della Madre Terra. Se vi interessa leggere qualcosina in più potete cliccare sul seguente link...

In the Wheel of the Year, an annual cycle of seasonal festivals, we celebrate on 1 february the awakening of nature with a Celtic feast in honor of the return of light. Slowly the days get longer and slowly from the cold winter will move to the mild spring.
Imbolc is like all Celtic festivals full of meanings, legends and rituals. The line with the Christian Candlemas is very fine. It is a festival of purification with a clear reference to the awakening of nature in the womb of Mother Earth. If you are interested in reading more you can click on the following link ..

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you for visiting my blog and for your comments! :)
Grazie per aver visitato il mio blog e per i vostri commenti! :)