domenica 29 settembre 2013

A journey to Scotland

“I am little acquainted with politeness, 
but I know a good deal of benevolence of temper and goodness of heart.”
Robert Burns, The Letters Of Robert Burns

Culzean Castle - Scotland
Land of castles, moors, myths and legends, Scotland has a lot of wonderful places to visit.
Our trip to this wonderful land lasted about a week. I'll write you about castles and abbeys that were our favorite destinations! Follow me ...:)

Terra di castelli, brughiere, miti e leggende, la Scozia ha una quantità di luoghi meravigliosi da visitare!
Il nostro viaggio in questa fantastica terra è durato circa una settimana. Vi racconterò le tappe più salienti del viaggio dando spazio  ai castelli e alle abbazie che sono state le nostre mete preferite!

Culzean Castle

Culzean Castle - Scotland
On a rocky cliff near Maybole (Southwestern Scotland) stands the Culzean Castle,  one of the most visited castles in Scotland, the residence of the Marquis of Aisla, Count of Cassillis head of the Kennedy clan now owned by the National Trust for Scotland.


Su di un dirupo roccioso nella Scozia Sud occidentale nei dintorni di Maybole si staglia il maschio del XVI secolo del castello Culzean. E’ uno dei più visitati castelli scozzesi, residenza del marchese di Aisla, conte di Cassillis capo del clan dei Kennedy ora di proprietà del National Trust for Scotland.

Culzean Castle - Scotland
The present building dates from the period between 1777 and 1792. It was constructed by the architect Robert Adam on the foundations of an existing tower built in the XV - XVI century named House of Cove or Coif CastleAdam converted an old fortified towercastle for David Kennedy, the 10th Earl of Cassillis, creating at Culzean probably the finest Georgian castle in Scotland.

L’attuale costruzione risale al periodo tra il 1777 e il 1792 ad opera dall'architetto Robert Adam sulle fondamenta di uno preesistente attestato nel XV – XVI secolo come House of Cove o Coif Castle, un edificio che comprendeva la costruzione di una torre. Adam convertì la torre creando l'attuale castello definito un capolavoro dello stile georgiano.


Entrance to the clock tower courtyard

The clock tower

The clock tower

Culzean castle
During the seventeenth century were built the gardens and the castle began to be known as Cullean Castle (then changed to Culzean Castle in the next century).
In 1969, the Culzean Country Park surrounding the castle became the first public park in Scottish rural area.

Nel corso del XVII secolo furono realizzati i giardini e all’epoca il castello iniziò ad essere conosciuto come Cullean Castle (forma poi mutata in Culzean Castle nel secolo successivo). Nel 1969 il Culzean Country Park che circonda il castello divenne il primo parco pubblico scozzese in zona rurale.


Culzean Castle gardens

Culzean Castle gardens

Among the wonders of this castle are the oval staircase considered one of the masterpieces of architect Robert Adam adorned with Ionic and Corinthian columns, the sitting room overlooking the cliff 46 meters above the Firth of Clyde (a deep inlet located on the west coast of Scotland), Fountain Court, the walled garden and the greenhouse for screws in Victorian style.

Tra le meraviglie di questo castello troviamo scala ovale considerata uno dei capolavori dell'architetto Robert Adam abbellita da colonne ioniche e corinzie, il salone che affaccia sul dirupo di 46 m sopra il Firth of Clyde (una profonda insenatura situata nella costa occidentale della Scozia), il Fountain Court, il giardino murato e la serra per viti in stile vittoriano.


A view of the Firth of Clyde from the castle

A view of the Firth of Clyde from the castle
At the top floor there is the apartment dedicates to Eisenhower, because it was donated in 1945 by the Scots to General Eisenhower as a gratitude  for the help received by the Americans during the Second World War.

All'ultimo piano dell'edificio si trova l'appartamento di Eisenhower, chiamato così in quanto nel 1945 fu donato dagli scozzesi al generale Eisenhower come ringraziamento per l'aiuto ricevuto dagli statunitensi nel corso della seconda guerra mondiale.

The Oval staircase
Dining room

Eisenhower Apartment

According to legend, the castle was inhabited by at least seven ghosts, including a piper and a waitress. It is said that in 1976 two tourists visiting the castle they saw a particular form misty in the Oval Office. It seems that this was not the only case and that the ghost is attributed to one of the Kennedy clan owners of the castle. 

Secondo la leggenda, il castello sarebbe abitato da almeno sette fantasmi, tra cui quello di un pifferario e quello di una cameriera. Si racconta che nel 1976 due turisti in visita al castello videro una particolare forma nebbiosa nella Sala ovale. Pare che questo non sia stato l’unico caso e che il fantasma sia attribuito ad uno del clan dei Kennedy proprietari del castello.

The oval room
Since 1987 the castle is depicted on the reverse of the banknote five pound issued by the Royal Bank of Scotland.

Dal 1987 il castello è raffigurato sul retro della banconota da cinque pound emessa dalla Royal Bank of Scotland.

The banknote

Thanks for visiting! Follow me to the next post about this fantastic journey!!:)

Grazie per la visita! Vi aspetto al prossimo post di questo fantastico viaggio!! :)

domenica 22 settembre 2013

Autumn Inspirations

Autumn Breeze by Jessie Willcox Smith
Jessie Willcox Smith (September 6, 1863 – May 3, 1935) was a United States illustrator famous for her work in magazines such as Ladies Home Journal and for her illustrations for children's books.

Jessie Willcox Smith (Filadelfia, 6 settembre 1863 – Filadelfia, 3 maggio 1935) è stata un'illustratrice statunitense, famosa per i suoi lavori in riviste come Ladies Home Journal e per le illustrazioni di libri per bambini.




I mattini sono più miti di com'erano 
Le noci stanno diventando marroni 

La guancia della bacca è più paffuta 

La Rosa è fuori città.


L'Acero indossa una sciarpa più gaia 

Il campo una veste scarlatta 

Per non essere fuori moda

Mi metterò un ciondolo.

(Emily Dickinson)

trad. di G. Ierolli 
tratta da  http://www.emilydickinson.it/

Emily Elizabeth Dickinson (December 10, 1830 – May 15, 1886) was an American poet. Born in Amherst, Massachusetts, to a successful family with strong community ties, she lived a mostly introverted and reclusive life. 

Emily Elizabeth Dickinson (Amherst, 10 dicembre 1830 – Amherst, 15 maggio 1886) è stata una poetessa statunitense. È considerata tra i maggiori lirici del XIX secolo. Nacque da una famiglia molto in vista, conosciuta per il sostegno fornito alle istituzioni scolastiche locali. 



Autumn, Illustration from 1883 Almanack
by Kate Greenaway
Kate Greenaway



Catherine Greenaway (17 March 1846 – 6 November 1901), known as Kate Greenaway, was an English children's book illustrator and writer.


Catherine Greenaway (17 Marzo 1846 – 6 Novembre 1901) conosciuta come Kate Greenaway (1846-1901) è stata una scrittrice inglese ed una illustratrice di libri per bambini.




“Delizioso autunno! 
Perfino la mia anima ti é devota, 
e se io fossi un uccello 
volerei sulla terra
 in cerca di autunni consecutivi” 
(George Eliot)

Mary Anne (alternatively Mary Ann or Marian) Evans (22 November 1819 – 22 December 1880), known by her pen name George Eliot, was an English novelist, journalist, and translator and one of the leading writers of the Victorian era. She is the author of seven novels, including Adam Bede (1859), The Mill on the Floss (1860), Silas Marner (1861), Middlemarch (1871–72), and Daniel Deronda (1876), most of them set in provincial England and known for their realism and psychological insight.

George Eliot, pseudonimo di Mary Anne (Marion) Evans (Arbury, 22 novembre 1819 – Londra, 22 dicembre 1880), è stata una scrittrice britannica, una delle più importanti dell'epoca vittoriana. I suoi romanzi sono ambientati prevalentemente nella provincia inglese e sono famosi per il loro stile realista e la loro perspicacia psicologica.



Autumn story - Brambley hedge
Jill Barklem (born 1951) is a British writer and illustrator of children's books. Her most famous work is the Brambly Hedge series, published from 1980.
Brambly Hedge is a series of illustrated children's books by Jill Barklem, based around a community of self-sufficient mice who live together in the tranquil surroundings of the English countryside. The books, whose first titles were published in 1980, are written and illustrated by Barklem. The first four books follow a seasonal pattern of Spring, Summer, Autumn and Winter. 

Jill Barklem (nata nel 1951) è una scrittrice britannica e illustratrice di libri per bambini. La sua opera più famosa è la serie Brambly Hedge , pubblicata dal 1980.
Brambly Hedge è una serie di libri illustrati per bambini che racconta storie di una comunità di topi autosufficienti che vivono insieme nella tranquilla zona della campagna inglese. I libri, i cui primi titoli sono stati pubblicati nel 1980 e seguono il ritmo delle stagioni.


Hazel-Nut Fairy
from Flower Fairies of the Autumn by Cicely Mary Barker
Cicely Mary Barker (28 June 1895 – 16 February 1973) was an English illustrator best known for a series of fantasy illustrations depicting fairies and flowers. Her first book, Flower Fairies of the Spring, was published in 1923. Similar books were published in the following decades.

Cicely Mary Barker (28 giugno 1895-16 febbraio 1973) è stata un'illustratrice inglese famosa per una serie di illustrazioni di fantasia raffiguranti fate e fiori. Il suo primo libro, Le fate dei fiori della primavera, è stato pubblicato nel 1923. Libri simili sono stati pubblicati nei decenni successivi.



Fall - Elsa Beskov
Elsa Beskow (11 February 1874, Stockholm – 30 June 1953) was a Swedish author and illustrator of children's books. Among her better known books are Tale of the Little Little Old Woman and Aunt Green, Aunt Brown and Aunt Lavender.
Beskow became one of the most well known of all Swedish children's book artists. Many of her books became classics and are continually reprinted.

Elsa Beskow (11 febbraio 1874, Stoccolma - 30 Giugno 1953) è stata un’autrice  svedese e illustratrice di libri per bambini. I suoi libri più noti sono Tale of the Little Little Old Woman e Aunt Green, Aunt Brown and Aunt Lavender.
Beskow è una delle più note artiste svedesi. Molti dei suoi libri sono diventati classici e vengono continuamente ristampati.


Elsa Beskov





All'Autunno
John Keats

Stagione di nebbie e morbida abbondanza,
Tu, intima amica del sole al suo culmine,
Che con lui cospiri per far grevi e benedette d'uva
Le viti appese alle gronde di paglia dei tetti,
Tu che fai piegare sotto le mele gli alberi muscosi del casolare,
E colmi di maturità fino al torsolo ogni frutto;
Tu che gonfi la zucca e arrotondi con un dolce seme
I gusci di nòcciola e ancora fai sbocciare
Fiori tardivi per le api, illudendole
Che i giorni del caldo non finiranno mai
Perché l'estate ha colmato le loro celle viscose:

Chi non ti ha mai vista, immersa nella tua ricchezza?
Può trovarti, a volte, chi ti cerca,
Seduta senza pensieri sull'aia
Coi capelli sollevati dal vaglio del vento,
O sprofondata nel sonno in un solco solo in parte mietuto,
Intontita dalle esalazioni dei papaveri, mentre il tuo falcetto
Risparmia il fascio vicino coi suoi fiori intrecciati.
A volte, come una spigolatrice, tieni ferma
La testa sotto un pesante fardello attraversando un torrente,
O, vicina a un torchio da sidro, con uno sguardo paziente,
Sorvegli per ore lo stillicidio delle ultime gocce.

E i canti di primavera? Dove sono?
Non pensarci, tu, che una tua musica ce l'hai -
Nubi striate fioriscono il giorno che dolcemente muore,
E toccano con rosea tinta le pianure di stoppia:
Allora i moscerini in coro lamentoso, in alto sollevati
Dal vento lieve, o giù lasciati cadere,
Piangono tra i salici del fiume,
E agnelli già adulti belano forte dal baluardo dei colli,
Le cavallette cantano, e con dolci acuti
Il pettirosso zufola dal chiuso del suo giardino:
Si raccolgono le rondini, trillando nei cieli.


John Keats (31 October 1795 – 23 February 1821) was an English Romantic poet. He was one of the main figures of the second generation of Romantic poets along with Lord Byron and Percy Bysshe Shelley, despite his work only having been in publication for four years before his death.
Although his poems were not generally well received by critics during his life, his reputation grew after his death, so that by the end of the 19th century he had become one of the most beloved of all English poets.

John Keats (Londra, 31 ottobre 1795 – Roma, 23 febbraio 1821) è stato un poeta inglese, uno dei principali esponenti del romanticismo. Nonostante il mancato successo presso i suoi contemporanei, John Keats è oggi unanimemente considerato uno dei più grandi poeti del Romanticismo inglese e alcune delle sue opere, le odi soprattutto, hanno raggiunto la fama immortale che gli è stata negata in vita.

Clara Miller Burd (1873 – 1933) was an american artist. Her professional career pursued illustrating children's books, designing stained glass, and painting children's portraits. She often painting scenes from historical periods. Burd is best known for her illustrations of children's books. She believed in the vibrant use of color. Some of her book illustrations are especially striking. Perhaps her best known illustrations were for the Louisa May Alcott books.

Clara Miller Burd (1873 - 1933) è stata un artista americana famosa per illustrazioni di libri per ragazzi e ritratti  di bambini.
La sua arte prevedeva un uso molto acceso del colore e le sue creazioni sono molto suggestive. Forse le sue migliori illustrazioni sono state quelle dei libri di Louisa May Alcott.


domenica 1 settembre 2013

September

(dal Diario di campagna di una di una signora inglese del primo novecento,
Edith Holden)

While ripening corn grew thick and deep,
And here and there men stood to reap,
One morn I put my heart to sleep,
  And to the lanes I took my way.
The goldfinch on a thistle-head
Stood scattering seedlets while she fed;
The wrens their pretty gossip spread,
  Or joined a random roundelay.

Scholar and carpenter -  Jean Inglelow - Poem Vol I - 1896


Jean Ingelow (17 March 1820 – 20 July 1897), was an English poet and novelist. Born at Boston, Lincolnshire, she was the daughter of William Ingelow, a banker. As a girl she contributed verses and tales to magazines under the pseudonym of Orris, but her first (anonymous) volume, A Rhyming Chronicle of Incidents and Feelings, which came from an established London publisher, did not appear until her thirtieth year. This was called charming by Tennyson, who declared he should like to know the author; they later became friends. Her poems, collected in one volume in 1898, were frequently popular successes. Sailing beyond Seas and When Sparrows build in Supper at the Mill were among the most popular songs of the day. Her best-known poems include The High Tide on the Coast of Lincolnshire and Divided.(from en.wikipedia.org)

Jean Ingelow (17 marzo 1820 - dal 20 luglio 1897), è stata un poetessa e scrittrice inglese. Nata a Boston, nel Lincolnshire, era la figlia del banchiere William Ingelow. Pubblicò versi e racconti su riviste con lo pseudonimo di Iris e il suo primo il volume A Rhyming Chronicle of Incidents and Feelings, fu pubblicato anonimo all'eta di trent'anni. Tennyson apprezzò molto l'opera tanto da voler conoscere l'autrice e diventarne amico. Le sue poesie, raccolte in un unico volume nel 1898, ebbero molta popolarità.  Sailing beyond Seas and When Sparrows build in Supper at the Mill erano canzoni molto popolari. Le poesie più famose includono The High Tide on the Coast of Lincolnshire e Divided (liberamente tradotto da en.wikipedia.org)